Strongoli, sequestrato capannone abusivo

I carabinieri forestale di Cirò hanno sequestrato un capannone che, stando a quanto accertato dai militari, era stato realizzato abusivamente in località "Manca della casa" di Strongoli. La costruzione é stata individuata dai militari in un'area coltivata ad uliveti durante un servizio di controllo del territorio finalizzato alla repressione degli abusi edilizi. Il responsabile della realizzazione del manufatto, un uomo di 43 anni residente a Strongoli, è stato denunciato in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Crotone per abusivismo edilizio. Il sequestro é stato convalidato dal Gip di Crotone.

Altre notizie

Notizie più lette

  1. CN24
  2. CN24
  3. ZMedia
  4. Info Oggi
  5. Info Oggi

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Cropalati

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...