Estirpa arbusti per frutteto, denunciato

Avrebbe estirpato della macchia mediterranea da un terreno senza autorizzazioni per impiantare un frutteto. Un bracciante sessantenne di Mesoraca è stato denunciato dai carabinieri forestale per violazione della normativa ambientale e paesaggistica. A scoprire l'intervento sul terreno di circa mille metri quadro, che è stato sottoposto a sequestro, sono stati i militari durante un servizio di controllo del territorio. Dagli accertamenti effettuati dai carabinieri forestali è emerso che l'attività non era stata autorizzata mentre l'esecutore dei lavori avrebbe ammesso le proprie responsabilità. L'intervento dei militari è stato finalizzato alla conservazione del patrimonio boschivo e alla prevenzione di possibili fenomeni di dissesto idrogeologico nell'area.

Altre notizie

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Cropalati

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...